Passa ai contenuti principali

LA BOTTE NAPOLEONICA ALL'ARIOSTEA DI FERRARA

E' stato presentato lo scorso 10 aprile nella prestigiosa cornice della Biblioteca Ariostea il volume di Sergio La Sorda "La Botte Napoleonica".
Il volume, pubblicato dall'Associazione L'acqua Napoleonica con sede a Bondeno e distribuito da Edizioni Freccia D'oro è una monografia sulla Botte Napoleonica situata nella città ferrarese.
La serata, introdotta dall'editore Marco Cevolani si è avvalsa degli interventi della Dottoressa Carla Zampighi e dell'Ingegnere Alessandro Bondesan, esperti di idraulica.
Attraverso filmati e grazie agli interventi dei due prestigiosi ospiti è stata ripercorsa la storia dell'importante manufatto idraulico, risalente all'epoca napoleonica. Numerose le domande del pubblico intervenuto sugli aspetti idrogeologici del nostro territorio.
L'opera letteraria di Sergio La Sorda è esposta anche al Museo Napoleonico di Roma

Commenti

I più letti della settimana

Memorial Pirani Maccaferri: la fotocronaca della gara

 

Tornano le letture per i più piccoli alla biblioteca di Renazzo.

Tornano le letture per i più piccoli alla biblioteca di Renazzo. Sabato 10 e sabato 17 dicembre dalle 10 alle 12 presso la Biblioteca di Renazzo e in diretta streaming sui canali social della stessa saranno eseguite alcune letture per i più piccoli, letture tratte dalle pubblicazioni dedicate ai bambini prodotte dall'Associazione Mattia e i Suoi Amici: "Nicholas salva il Natale" di Marco Cevolani e "I Ron" di Roberto Tira.

Importanti novità per l'Associazione Mattia e i Suoi Amici dal prossimo anno.

Importanti novità per l'Associazione Mattia e i Suoi Amici dal prossimo anno. La principale riguarda il premio Mattia che non sarà più solo riservato ai giovani che si distinguono durante l'anno in particolari attività (sociali, sportive, culturali o imprenditoriali) ma anche a quelle persone o associazioni che svolgono attività in favore di essi. Inoltre, a partire da gennaio, la Biblioteca di Mattia ( www.bibliotecadimattia.it ) non sarà più soltanto online ma offrirà consultazioni e prelievo volumi (previo appuntamento) presso la sede della Bocciofila (uffici interno bocciodromo al primo piano). Sarà inoltre offerta la possibilità, a chi lo desidera, di esporre "virtualmente" sul portale della stessa biblioteca, in modo assolutamente gratuito, le proprie opere (come quadri o fotografie, ma anche libri per il download digitale gratuito)

23 MAGGIO: AMNESTY INTERNATIONAL CON LE SCUOLE DI PALERMO E CAPACI PER PARLARE DI DIRITTI UMANI

Giovedì 23 maggio Amnesty International Italia sarà a Palermo e Capaci in occasione del 27° anniversario della strage di mafia che uccise il magistrato Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.   Durante la giornata le attiviste e gli attivisti siciliani dell'associazione organizzeranno laboratori partecipativi sui difensori dei diritti umani: donne e uomini che, proprio come Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e anche Paolo Borsellino - vittima di un altro attentato di mafia neanche due mesi dopo quello di Capaci - dedicano la propria vita alla protezione e alla difesa dei diritti umani, pagandone spesso le estreme conseguenze.    "Nel nostro paese decine di persone vivono sotto scorta a causa del loro impegno in favore dei diritti, della giustizia, della legalità. Tra loro, ricordiamo anche gli oltre 20 giornalisti minacciati per aver esercitato il diritto alla libertà di stampa. Né l'Itali

LA TRAMEC TORNA A VINCERE E BATTE CIVIDALE

  Dopo due trasferte consecutive la Tramec Cento torna a giocare sul parquet della Milwaukee Dinelli Arena, ospitando la Gesteco Cividale nella sesta giornata del girone rosso di Serie A2 Old Wild West.   In avvio i ritmi sono molto alti, con la Tramec che trova bene Zampini, autore di sei punti nei primi minuti. Nonostante il buon avvio centese, Cividale rimane a contatto, con Pepper e Rota protagonisti che fissano il punteggio sull’8-6. Entra in partita Dell’Agnello per i friulani, molto coinvolto in attacco e autore di sei punti in questa prima frazione, mentre per Cento sale di toni Marks. Pepper segna da fuori il canestro del 13-13 e poco dopo Nikolic regala il primo vantaggio alla Gesteco, subito cancellato dalla tripla di Toscano. Inizia una serie di sorpassi tra le due squadre, interrotta dal secondo canestro dalla lunga distanza di Toscano, che dà due possessi di vantaggio alla Tramec sul 21-17. Tre punti di Tomassini chiudono il primo parziale sul 24-17 .    Il second

James Yates indossa gioielli Swarovski per la rivista maschile Man About Town

 

Le prime decisioni del Governo Meloni

 Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 2 31 Ottobre 2022 Il Consiglio dei Ministri si è riunito lunedì 31 ottobre 2022, alle ore 13.35 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Giorgia Meloni. Segretario, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Alfredo Mantovano. ***** NOMINA DEI SOTTOSEGRETARI DI STATO Il Consiglio dei Ministri ha nominato trentanove Sottosegretari, nel rispetto dei limiti previsti dalla legislazione vigente. Dei nuovi Sottosegretari, otto assumeranno le funzioni di Viceministro, con deleghe che saranno successivamente loro attribuite a norma dell’articolo 10, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400. Di seguito la lista dei Sottosegretari oggi nominati. Presidenza del Consiglio Giovanbattista Fazzolari (attuazione del programma di Governo) Giuseppina Castiello, Matilde Siracusano (rapporti con il Parlamento) Alessio Butti (innovazione tecnologica) Alberto Barachini (informazione ed editoria) Alessandro Morelli (coordinamento della poli

Stasera a casa con Lola, puntata 1: le presentazioni

 

Grande come una città e Amnesty International presentano: Start the Change! La migrazione vissuta e raccontata con gli occhi dei ragazzi.

Mercoledì 22 maggio, presso il Liceo Classico Orazio (Via Alberto Savinio, 40 00141 Roma), dalle 18:00 alle 20:00, il gruppo Quinta Nazione al mondo di Grande come una città e Amnesty International presentano: Start the change! La migrazione vissuta e raccontata con gli occhi dei ragazzi. L’incontro, a conclusione del percorso intrapreso nell’ambito del progetto Start The Change! - al quale 23 studenti del liceo Orazio hanno preso parte - vedrà gli stessi impegnati in una serie di performance che racconteranno i temi della migrazione e della sostenibilità, affiancati da due ospiti d’eccezione: Giacomo Ferrara e Tommaso Zanello (in arte Piotta) che saranno a loro volta interrogati e messi alla prova dai ragazzi. Saranno presenti anche Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia, il centro di accoglienza per minori non accompagnati Intersos24, Claudia Pratelli e Christian Raimo, rispettivamente Assessora alla Scuola e Assessore alla Cultura del III Municipio di Roma.

CUCIAMO INSIEME IL TAPPETO DEL MONDO

Cara concittadina e caro concittadino,  in questi giorni abbiamo lanciato il progetto  ‘IL TAPPETO DEL MONDO’  , una collaborazione tra il  Parco Nazionale della Pace di Sant’Anna di Stazzema  e  l’Associazione Colori per la pace . Il progetto vuole coinvolgere le donne, ma non solo, di tutto il mondo nella realizzazione  del tappeto che costituirà  l’espressione del lavoro delle donne, della loro capacità di fare gruppo e di creare momenti di condivisione intorno a un progetto di pace e solidarietà.  Il tappeto sarà costituito da un insieme di manufatti di  50 x 50cm  assemblati per una base di 1,5 metri ed avrà una lunghezza potenzialmente infinita. Il tappeto, che ha raggiunto i 160 metri di lunghezza, sarà esposto in tutta la sua estensione e avrò la sua massima visibilità durante la commemorazione per  il 75esimo anniversario della strage del 12 agosto 1944, creando un percorso che giunga dalla Piazza della Chiesa  all’Ossario.  Sono già al lavoro decine di gruppi di cucito