Quelli del 365/e


Siamo al civico 365/E sulla Via Statale a Dosso, ora frazione del Comune di Terre del Reno, da gennaio 2018 e qualcuno avrà letto, grazie ai social e agli articoli sulla stampa locale, cosa facciamo. Con questo editoriale abbiamo pensato di fare un po’ il riassunto, cogliendo anche l’occasione di presentare nuove iniziative.
Innanzitutto qui trovate la Casa Editrice Freccia D’Oro, fondata nel 2012 da Marco Cevolani. La casa editrice, partendo da alcune pubblicazioni sulla storia locale ha via via ampliato il proprio catalogo ed è distribuita praticamente su tutto il territorio nazionale.
Poi c’è l’Associazione Mattia e i Suoi Amici, nata nel 2015, un’associazione filantropica che alcuni di voi hanno conosciuto grazie ai corsi di informatica per la terza età  qui organizzati.
C’è poi la Biblioteca di Mattia, aperta a tutti, che funziona proprio come una vera biblioteca. Certo, la quantità di volumi ora facenti parte del fondo bibliotecario non è quella che potevamo avere nella vecchia sede, per ragioni di spazio, tuttavia possiamo ora offrire nuovi servizi.
Al 365/e trova ospitalità anche il Piccolo Museo delGuercino, nato da un’idea di Franco Vergnani, con pubblicazioni e memorabilia riguardanti il sommo artista centese e la storia di Cento. Vorremmo anche inaugurare una sezione sul giocattolo anni 80, ora contiamo su una piccola (e non potrebbe essere altrimenti) esposizione di M.O.T.U. (proveniente da collezione privata).

Qui ha sede anche il Fondo Bertelli Guglielmi, che si offre come supporto alle iniziative sociali e culturali del territorio, nonché delle iniziative promosse dalla casa editrice e dalla associazione.

Le iniziative promosse:
PREMIO MATTIA (primavera di ogni anno, nel 2019 la terza edizione). Premio al giovane che si è distinto per particolari meriti in campo culturale, sociale o sportivo.

PREMIO BERTELLI (a ottobre di ogni anno, nel 2018 la quarta edizione). Premio letterario per opere inedite.

TERRE DELLE NEBBIE PREMIO BiREN (a novembre di ogni anno, nel 2018 la prima edizione). Festival del giallo d’autore.

LEGGENDO DIETRO L’ANSA DEL FIUME (a primavera di ogni anno, nel 2019 la prima edizione)
Festival per la piccola editoria.



Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Grande successo per il sipresenta di T'ira! T'ira! T'ira!